10 dicembre 2020     

“Anno bisesto, anno funesto”! Chi non ha mai sentito questo detto affibbiato agli anni bisestili?

Ed è stato proprio così! Questo 2020 è stato un anno assolutamente brutto, negativo, da archiviare al più presto. Di sicuro non lo dimenticheremo mai.

Chi non ricorda le rassicuranti previsioni degli astrologi? O quelle incoraggianti dei politici e ben auspicanti degli economisti? La sola composizione numerica (venti venti) prometteva strabilianti emozioni. E che emozioni!!

Anche noi, nel nostro piccolo, avevamo previsto qualche evento nuovo. Avevamo programmato la riorganizzazione del “Torneo Calcistico Stracittadino” (13a edizione), riprogettato una nuova formula il Memorial “Rita Mazza” – Quadrangolare Femminile di Calcetto; inoltre, abbozzato la realizzazione di una nuova manifestazione sportiva-ricreativa-culturale.

Idee, solo e soltanto idee, che questo maledetto anno ha bloccato e fatto ridepositare nei cassetti della mente.

Una cosa però siamo riusciti a compiere: una nuova veste grafica del nostro amato SITO del Torneo Calcistico Stracittadino. Era in cantiere da un bel po’ di tempo, momentaneamente ferma; poi un’accelerata e nelle ultime settimane siamo riusciti a realizzarla. E subito ci è arrivato un commento di Luigi C. (sarebbe bello conoscere anche il cognome) che ha favorevolmente e positivamente giudicato questo nuovo restyling.

Abbiamo riorganizzato la sezione “gallery” ed introdotto una nuova sezione denominata “pubblicazioni” dove si potranno leggere, scaricare e sfogliare le versioni digitali delle varie edizioni delle raccolte/libri.

Ad oggi è disponibile solo la prima edizione, quella del 1974, quella della nascita dello stracittadino. Cercheremo, a breve, di pubblicare anche le altre e a proseguire con la realizzazione delle raccolte della seconda edizione del Torneo.

A voi, cari lettori, lasciamo il compito di commentare questo nuovo design e questi nuovi contenuti. Saremo lieti di ricevere i vostri giudizi e le vostre critiche per consentirci di migliorare questo servizio.

Ringraziando in anticipo per la collaborazione, approfittiamo del momento per augurarvi e augurarci un anno nuovo migliore e ricco di soddisfazioni e soprattutto di buona salute.

Comunque ed ovunque, buon stracittadinoatripalda.it

Gioso Tirone

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *